JomPage - Travel Experience
Naples - Florida - USA
United States of America flag united states of america

Naples

 
Latitude - 26° 09' N
Longitude - 81° 48' W
 

"Love me tender
love me dear
tell me you are mine
i'll be yours through all the years
till the end of time
"

elvis presley
   
december 2005

Naples, da costa a costa

soundtrack: Brown Eyed Girl, Van Morrison - 1967
 

Chapter

Da poco l'alba si è affacciata su Miami, io me ne sto rilassato sulla terrazza della mia camera. Lo spettacolo è unico: tutta South Beach comincia a sfumare dal grigio della notte al rosa del mattino, le finestre dei tanti hotel cominciano a riflettere l'arancio del Sole quasi fossero un grande unico specchio. Il mare nel frattempo comincia a disegnare sulle onde i primi raggi di luce, mentre la brezza marina ti accarezza con il suo carico di salsedine. Iniziano intanto a passare i primi taxi forse alla ricerca di qualche turista che dovrà prendere un volo che lo riporterà alla realtà della vera vita. Sotto di me, la piscina comincia ad animarsi di inservienti che puliscono e preparano la giornata, come un grande spettacolo che si ripete ogni giorno. Miami è tutto questo, relax e natura ma anche divertimento e mondanità. Miami ti lascia sempre la scelta di come orientare la tua vacanza. Purtroppo è giunto anche per noi il momento di partire, oggi cambieremo costa in direzione di Naples. La vacanza comincia a volgere al termine, ma ci stiamo talmente rilassando che ci sembra d'essere partiti da casa più di quel che il calendario indica. Dopo la solita bellissima e tranquilla colazione nel patio dell'hotel, a pochi passi dalle palme e dal bordo piscina, carichiamo tutto sul nostro cabrio e facciamo rotta verso ovest, obiettivo il Golfo del Messico.

La strada per Naples passa obbligatoriamente per Fort Lauderdale, se si vuole usare l'highway, ma si può prendere anche la caratteristica Tamiani Trail che da sud Miami taglia letteralmente in due le Everglades e risorge a Marcos. E' una scenic byway che mi sarebbe piaciuta percorrere, ma il tempo scarseggia e piuttosto che "rovinarla" senza neppure uno stop lungo il suo tragitto, preferisco godermi bene la cittadina di Naples. A Miami abbiamo seguito il consiglio di un addetto molto gentile dell'hotel, non fate shopping [se potete!] nelle varie boutique o mall della città. Trovere gli stessi articoli a prezzi molto inferiori nell'immenso centro commerciale poco a ovest di Fort Lauderdale. Ubicato in una posizione strategica, il Sawgrass Mills Mall merita una sosta. Grande come una città è facilissimo da raggiungere sia se andata da Miami verso nord, sia che come me stiate dirigendoverso Naples o Tampa. Se provenite dalla Florida's Turnpike o dalla Hwy 95 immettevi sulla Hwy 595 direzione West e uscite poche miglia dopo alla Sawgrass Expressway direzione North. Se invece arrivate dalla più lenta Hwy 75, all'intersezione con la Hwy 595 proseguite verso North sulla Sawgrass Expressway. In pochi minuti sarete a destinazione.

Il tempo di perderci più volte nel solo parcheggio di questo universo di negozi, che orientiamo nuovamente la prua della nostra vettura in direzione Golfo del Messico. La strada è una sottile striscia di asfalto che corre dentro la parte nord del parco di Everglades e poi in grandissime pinete. Il suo nome, Alligator Alley, non credo sia stato dato a caso, visto che è facile osservare lungo la recinzione le inconfondibili sagome dei lucertoloni rilassati al sole. In pochissimo si taglia la Florida da costa a costa, arrivando direttamente a destinazione; proprio la prima curva sulla I93 prelude all'uscita a Naples. Il nostro hotel, davvero budget e non all'altezza delle nostre aspettative, è vicino alla spiaggia. Poco male, lasciamo i bagagli al volo e ci lanciamo a vedere la spiaggia. Borotalco bianco, in confronto alla sabbia di Miami. Il mare è molto più calmo, con colori più caraibici rispetto all'oceano. Veramente bello, ma quando si è in vacanza è diffcile trovare qualcosa che non lo sia; ancor di più pensando che a casa sta nevicando. Ammariamo leggiadri sulla battigia, giusto per non perdere la prima giornata di mare. Naples è contraddistinta da lunghi e romantici pontili che si protendono in mezzo al mare, dove è bello passeggiare e spesso avvistare i delfini che scivolano a poca distanza. Incantevole. Le palme lambiscono sempre la spiaggia, con splendide abitazioni che fanno da cornice con le loro grandi vetrate. E' un ambiente molto più rilassante rispetto a Miami o Key West. La sera sembra un rito in tutta la Florida, ma la spiaggia si riempie di locali e turisti, tutti volti a farsi incantare dal Sole che si tuffa tra le poche onde, per l'occasione tutte tinte di giallo e arancione. Il Sunset Celebration, non mi stupirei se un giorno da queste parti ci creassero una specie di museo.

La piccola cittadina di Naples è straordinariamente precisa, pulita, quasi maniacale. Le piccole aiuole che orlano case e negozi sembrano tagliate con forbici per mani, tutto rigorosamente geometrico. Si nota l'esclusività della località anche dai bei negozi e ristoranti che costeggiano la Main Street. L'età media in compenso non è tra le più giovani, soprattutto se rapportata a Key West. Passiamo qualche notte alternando bagni di sole, lunghe passeggiate in spiaggia alla caccia di conchiglie strane e cene all'ombra di qualche insolito albero di Natale. La vacanza stavolgendo ormai al termine, ma è stata davvero un'eccellente valvola di sfogo al freddo e al lavoro sempreChapter troppo stressante. Il mare d'inverno è stata una nostra personale scoperta, non ci saremmo mai immaginati di come si apprezzi il Sole mentre a casa la tramontana gela tutto. Ma in fondo, l'importante è sempre partire.

  giottoGiotto

 

   
   
 
informazioni

I documenti per poter visitare gli Stati Uniti, o anche solo transitarci per mete successive, variano continuamente. Esistono varie tipologie di passaporti in circolazione, quindi prima di prenotare il viaggio è saggio - le dogane sono rigidissime in materia di formalità burocratiche - informarsi se quello in nostro possesso è adeguato alle vigenti norme. In aggiunta, dal 2009, è stato introdotto un ulteriore modulo, compilabile su form elettronico, l'ESTA. Qui di seguito i riferimenti dell'ambasciata americana.

AMBASCIATA AMERICANA go to...

Modulo elettronico esta go to...

Ulteriori informazio su Viaggiare Sicuri go to...

clima e fuso orario
Naples, splendida città della Florida, affacciata sul Golfo del Messico si trova a poca distanza da Miami e in termini di orario è a -6 ore rispetto all'Italia. Caratterizzata da estati umide e da inverni miti ed asciutti, ha tra i mesi di giugno e agosto il maggior livello di precipitazioni. Vale il discorso fatto per le altre località della Florida, cercate di organizzarvi per i mesi invernali o primaverili onde evitare il rischio di uragani o altri eventi atmosferici spiacevoli.
cosa leggere
Naples offre una vastissima scelta di hotel, con prezzi tutto sommato medi. L'importante è orientarsi verso strutture adiacenti la spiaggia o le vie attorno alla locale 5th avenue. Proprio questa via raccoglie i più bei ristoranti e negozi della città. Il Best Western da me scelto, a parte un buon prezzo, non offriva granchè. Una piccola piscina immersa in uno pseudo orto botanico in miniatura e una colazione molto spartana sul suo bordo. Potete trovare sicuramente di meglio.
 
cosa vedere - cosa fare
 
photo gallery

Naples beach, Florida - USA - United States of America
Naples beach, Florida - USA
Naples sunset, Florida - United States of America
Naples sunset, Florida - USA
Naples Xmas, Florida - United States of America
Naples Xmas, Florida - USA
Naples sunset, Florida - United States of America
Naples sunset, Florida - USA
Naples beach, Florida - United States of America
Naples beach, Florida - USA
Naples sunset, Florida - United States of America
Naples sunset, Florida - USA